L’ASSISTENTE SOCIALE, LA LIBERA PROFESSIONE E LA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE NELLE STRUTTURE ASSISTENZIALI
Strumenti e metodologie per un invecchiamento attivo

scarica il programma Scarica il programma

Potenziamento delle conoscenze e delle competenze in ambito socio-assistenziale e sociosanitario; definizione di ruoli per il miglioramento della qualità di vita dell’anziano. Nuove opportunità di lavoro come libera professione e impresa sociale.

TEMI E ARGOMENTITRATTATI:
  • Il percorso di senescenza: analisi dei bisogni e le nuove cronicità dell’anziano
  • Libera professione e impresa sociale: evoluzione della figura da “case manager” a “manager sociale”. Nuovo scenario professionale: acquisizione di competenze e metodologie finalizzate a nuove opportunità lavorative come liberi professionisti presso strutture residenziali e semi-residenziali;
  • Tipologie di residenze a seconda della loro denominazione ufficiale;
  • Codice deontologico: Titolo IV “Responsabilità dell’assistente sociale nei confronti della società” ; Titolo V “Responsabilità dell’assistente sociale nei confronti dei colleghi e di altri professionisti”
  • Definizione e ripartizione dei ruoli per una buona prassi dell’equipe

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*